BASSE TEMPERATURE

Questi indicatori sono dei dischetti autoadesivi con un sensore termico che cambia di colore alla temperatura.

Sono irreversibili, una volta raggiunta la temperatura, la parte superiore dell’indicatore si colora e rimane fisso, non va più via.

Chi riceve il materiale può così facilmente ed immediatamente vedere che la temperatura sul prodotto è variata oltre il consentito.

Sono impiegati per controllare la temperatura per un gruppo di prodotti durate il loro trasporto o conservazione.

Sono disponibili due tipi di indicatori:

  • Il Chillchecker che cambia di colore quando la temperatura sale oltre il limite.
  • il Tempasure che cambia di colore quando la temperatura scende oltre il limite.

Sono prodotti secondo le ISO 9001, su richiesta viene emesso una dichiarazione di conformità.

CHILLCHECKER

Alla temperatura raggiunta vira dal bianco al blu Viene fornito in confezioni da 10 indicatori, e si attivano premendo il fronte con un dito. Prima di applicarlo tenere l’indicatore in frigorifero o freezer per circa 60min.

  • Temperature disponibili: -17°C; -8°C; -5°C; -2°C; +5°C; +9°C; +17°C; +20°C.
  • Diametro: 32mm
  • Precisione: +/-1°C
  • Vita media di circa 3 mesi.

Talvolta i chillchecker vengono usati in coppia, per esempio per un prodotto alimentare fresco vengono usati quello a +5°C e quello a +9°C, per determinare se lo shock termico subito dal prodotto è stato ampio.

TEMPASURE

Alla temperatura vira dal bianco al rosso.

Viene fornito singolarmente, ordine min. 50 pezzi, si attivano tirando via la linguetta.

  • Temperature disponibili: +10; +5; +2; 0; -5; -10 °C
  • Dimensione: 54x17mm.
  • Precisione: +/-2°C

Vita media di circa 12 mesi.