GUANTI ANTIBATTERICI

GUANTI DERMOS

I batteri e altri microrganismi proliferano in presenza di umidità, sia che questa provenga dall’ambiente, dalla traspirazione o dal prodotto manipolato. In condizioni favorevoli, i batteri possono moltiplicarsi molto rapidamente, talvolta determinando rischi per la salute. Sebbene esistano molti metodi per disinfettare i prodotti tessili, i normali agenti battericidi o batteriostatici non sempre sono adatti o resistenti al lavaggio. I nostri guanti antibatterici DERMOS consentono di superare questo limite e, grazie al nostro efficiente sistema di produzione, siamo in grado di offrire guanti di elevata qualità a prezzi accessibili. Riteniamo per questa ragione che questi esclusivi guanti antibatterici rappresentino un significativo passo in avanti nella lotta contro gli agenti patogeni.

I guanti sono realizzati con un filato di poliestere a cui è abbinato un innovativo battericida inorganico. Gli agenti antibatterici sono integrati al polimero in poliestere fuso durante la fase di produzione della fibra e consistono in uno zeolite nella cui struttura sono inseriti ioni metallici d'argento e rame. Gli zeoliti sono silicati di alluminio inorganici esistenti in natura oppure sintetici. Sono già largamente utilizzati come addolcenti per l'acqua e sono stati autorizzati dalla Food and Drug Administration negli Stati Uniti per l'uso come additivi alimentari. Si è verificato che l'attività antibatterica è dovuta alla generazione di minuscole quantità di ossigeno attivo da parte degli ioni metallici; l'ossigeno attivo è un agente antibatterico pressoché ideale in quanto non crea prodotti residui. Inoltre, gli ioni metallici vengono rilasciati in maniera impercettibilmente lenta durante il lavaggio, mentre l'attività antibatterica rimane attiva anche dopo il lavaggio, per tutta la durata del prodotto, consentendo in questo modo di conservare un ambiente salubre.

Lo zeolite antibatterico non presenta componenti che evaporano o decadono, mentre nella produzione del filato per i guanti non vengono utilizzate sostanze tossiche. Gli ioni d'argento e di rame utilizzati nella produzione del filo vengono impiegati negli utensili per alimenti da moltissimo tempo e vengono rilasciati solo in quantità minuscole. I test hanno dimostrato che la quantità rilasciata è solo nell'ordine di alcune parti per miliardo.

I test di tossicità acuta (LD50), mutagenecità (test Ames) e irritazione dell'epidermide condotti hanno indicato che il filato è assolutamente sicuro. Altri test evidenziano che i guanti sono notevolmente efficaci contro molti batteri, compresa la salmonella.

Questi guanti si basano su una versione modificata dei nostri guanti PRO-TEX, sono realizzati a partire dalla combinazione di filato antibatterico e fibra DYNEEMA e sono studiati per applicazioni nel settore alimentare dove vengono utilizzati coltelli affilati. La versione leggera può essere inoltre utilizzata come sottoguanto per altri guanti, dove l’azione antibatterica contrasta la proliferazione di microrganismi in condizioni di caldo-umido, conservando allo stesso tempo le caratteristiche di resistenza al taglio.

  • Prodotti con il 100% di fibra antibatterico
  • Contro e-coli, salmonella, stafilococco meticillino resistente MRSA
  • Non rilascia peli
  • Lavabile senza perdere le proprietà antibatteriche
  • Anche in versione di protezione al taglio
  • Adatto per impiego in ospedale, industria alimentare o come sottoguanto